Masha Rossa: il quarto membro della giuria #iosonosupercut

Ispirazione e fantasia. Due componenti, queste, che risultano fondamentali per cucire vestiti e per dare vita a qualcosa di unico e speciale, capace di lasciare il segno: queste caratteristiche non mancano di certo a Masha Rosa, ambassador di Janome Italia e quarto membro della giuria del nostro concorso #iosonosupercut.

Caratterizzata da un animo intraprendente e ricco di idee, la sua passione nasce fin dai primi anni dell’infanzia: nonostante la decisione di dedicarsi ad altri e diversi altri hobby (quali disegno, ricamo, danza) alla fine Masha è sempre ritornata al suo primo amore: quello che fa rima con ‘cucito’. Passione e lavoro che oggi definisce ‘una parte di sé’.
Scopriamo nel dettaglio chi è e come il percorso del cucito l’ha condotta fino a qui.

A cosa ti ispiri mentre crei?

Prima di realizzare un prodotto, guardo vari fashion blogger, faccio molti screenshot e se un prodotto si ripete molto spesso, comincio a farmi delle domande: posso indossarlo nella vita di tutti i giorni?
Si adatterà al resto del mio guardaroba? Posso trovare il tessuto giusto? Se tutte le risposte sono sì, allora ci siamo: cerco di fare un capo che sarà usato in seguito, non qualcosa che sarà dimenticato appena cucito.

Usi dei cartamodelli?

Sì, Uso i cartamodelli che faccio per me e per gli altri.

Che consiglio puoi dare?

Seguite i propri desideri, non quelli di qualcun altro. Non abbiate paura di rovinare il vostro capo, si impara molto sbagliando.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.